Conferenza stampa per la giornata dell’Acqua,

Mercoledì 21 Marzo,ore 11,30 sala del Buonarrivo in Corso d’Augusto 231, Rimini.

le Associazioni del Coordinamento di Rimini:
ANPANA Rimini,
dnA Rimini,
Fondazione Cetacea,
Legambiente,
L’Umana Dimora
WWF Rimini
presenteranno un documento da esse elaborato sulla Gestione delle risorse idriche provinciali.

Adesso piove e l’acqua non manca, quindi nessuno si preoccupa… ma il 2017 ha visto una lunga fase di siccità e carenza idrica, con forti sofferenze anche per gli usi civili nelle zone dell’entroterra, e danni per l’agricoltura e l’allevamento, ma anche morie di pesce e forti perdite di biodiversità nei corsi d’acqua e grave sofferenza per la vegetazione e tutta la fauna selvatica

E la siccità aveva colpito duro anche negli anni precedenti…
Eppure dal depuratore di Santa Giustina finiscono in mare ogni giorno oltre 50 000 mc di acqua depurata e riutilizzabile per l’agricoltura e molti usi civili, oltre 18/20 milioni di mc all’anno, e solo dalla parte nuova dell’impianto, quello del “raddoppio”…

Le strategia fino ad ora messe in campo hanno come unica fonte il prelievo idrico dall’ambiente con il relativo depauperamento. Anche l’iniziativa sul bacino ex Cava Incal System preleva acqua dall’ambiente per stoccarla in falda, cosa che in estate non è possibile se non a scapito del deflusso minimo vitale del fiume Marecchia.
Perché continuare a spremere le falde e l’ambiente, e soffrire la siccità, quando abbiamo a disposizione una enorme risorsa d’acqua riutilizzabile?

Questo il problema che sarà affrontato nella Conferenza stampa e sul quale saranno distribuiti un comunicato stampa e il documento elaborato dalle Associazioni del “Coordinamento “

INVITIAMO PERTANTO TUTTI I MEZZI DI INFORMAZIONE AD INTERVENIRE.

/** Bottoni social */ /** Codice analytics */